Arrivano ai club i soldi delle spese per i tamponi: 56 milioni

Arrivano ai club i soldi delle spese per i tamponi: 56 milioni

Da una parte lo zero a zero sul tema della capienza degli stadi e dei palazzetti. Nella conferenza stampa multiministeriale di oggi dopo il Consiglio dei ministri, il tema di “un’ulteriore valutazione della situazione”. Lo dice il titolare della Salute, Roberto Speranza: “Entro il 30 settembre chiederemo al Cts una valutazione sulla base del quadro epidemiologico dopo l’apertura della scuola”.

ORIENTAMENTO

—   Insomma, nel giro di un paio di settimane, potrebbe maturare un orientamento positivo che non riguarderebbe solo i maggiori ampliamenti sportivi, ma anche cinema, teatri e altri eventi di spettacolo. Un’eventuale svolta positiva potrebbe comprendere pure le partite della Nations League (semifinali del 6 e 7 ottobre a Milano e Torino, finale del 10 a Milano) per cui la Federcalcio ha chiesto un aumento al 75 per cento.

SOLDI PER I TAMPONI

—   Buone notizie, invece, dal decreto ristori. Si è finalmente sbloccato il finanziamento per i rimborsi delle spese sanitarie (i tamponi) nell’ambito dei protocolli anti Covid. Arriveranno 56 milioni a tutto il calcio, dai professionisti (ma in serie A solo ai club con meno di 100 milioni di valore della produzione) ai dilettanti. Altri 30 milioni andranno agli altri sport, a partire da basket e volley. La vicenda si era incagliata burocraticamente dal mese di maggio. Per il presidente della Federcalcio, Gabriele Gravina, è “un risultato straordinario reso possibile dal gioco di squadra, e in particolare ringrazio la sottosegretaria Vezzali. Con la firma di oggi le nostre società potranno usufruire di un aiuto concreto in una situazione generale che rimane molto complessa”.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Calcio/Serie-A/16-09-2021/arrivano-club-soldi-spese-tamponi-56-milioni-4201283454027.shtml

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: