Virtus scatenata, si riforma la coppia Hackett-Shengelia?

Virtus scatenata, si riforma la coppia Hackett-Shengelia?

La Virtus Bologna è vicina all’accordo con un’altra stella dal Cska Mosca: Tornike Shengelia. Dopo aver preso Daniel Hackett, la società di Massimo Zanetti è a un passo dall’accordo con la 30enne ala georgiana che ha lasciato Mosca dopo l’invasione dell’Ucraina. “Ritengo impossibile per me continuare a giocare nel club dell’esercito russo”, aveva detto Shengelia nel lasciare il club dell’Armata Rossa con cui nel 2020 aveva firmato un contratto triennale. “Toko” è uno dei giocatori più forti dell’Eurolega, un’ala di 206 centimetri che rinforzerebbe la Virtus in un settore, quello dei lunghi, per il quale la società stava guardando al mercato. Come Hackett, Shengelia non può più proseguire la stagione in una squadra di Eurolega. Quindi le squadre di Eurocup, Virtus e Valencia in primo luogo, si sono mosse. Il termine per concludere è martedì 8 marzo e dal punto di vista burocratico è una corsa contro il tempo.

IL CONTRATTO

—   La trattativa si gioca sulla durata del contratto. Per la prossima stagione Shengelia vuole tornare a giocare in Eurolega o in Nba. Quindi l’accordo con la Virtus potrebbe essere fino a fine stagione, con la possibilità di estenderlo in caso di qualificazione all’Eurolega. Interessata anche il Valencia, la società spagnola con cui Shengelia è cresciuto dalle giovanili alla prima squadra e ha vinto l’Eurocup 2010. Dopo Valencia, il georgiano ha giocato in Belgio a Charleroi e Pepinster, è stato scelto da Philadelphia con il numero 54 nel 2012, in Nba è stato a Brooklyn e Chicago, quindi Baskonia, e Cska.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Basket/SerieA/05-03-2022/basket-virtus-bologna-scatenata-hackett-anche-shengelia-4301719443864.shtml

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: