Tortona consolida il quarto posto. Treviso si rimette in moto

Tortona consolida il quarto posto. Treviso si rimette in moto

Due anticipi aprono il programma della 23ª giornata: ecco come sono andati.

TORTONA-NAPOLI 83-77 Tortona dà continuità ai risultati e consolida il quarto posto, superando in casa Napoli, che continua nella spirale negativa nonostante l’arrivo in panchina di Maurizio Buscaglia. Poca fluidità, molta imprecisione al tiro costano punti agli azzurri, non bastano le buone prove di Rich e Velicka contro Derthona privo di Sanders ma dotato di un favoloso Macura (25 punti e 7/11 da 3). Dopo 3’30’’ il biondo americano si accende e realizza 8 punti in 1’30’’ per il 12-11 a metà periodo. La gara resta sulla parità fino al 17-17 dell’8’, in cui Velicka e il solito Macura si sfidano a triple. Poi Cain e Filloy allargano il vantaggio al nuovo +4 e a 1’ dalla fine ancora Macura mette la sua quarta tripla.

Per lui 14 punti in 9’ e 4/4 dall’arco. Primo quarto 24-19, con più di metà punti a firma JP Macura Il secondo quarto si apre con Daum, dotato di maschera per problemi di sinusite, a mettere la firma sul +8, poi Tavernelli è smaliziato: ottiene due liberi, sbaglia il secondo e sul rimbalzo infila un’eccellente tripla per il +10. Napoli appare lenta e imprecisa in circolazione di palla e poco efficace al tiro. E proprio da una situazione di incertezza il Derthona mantiene percentuali altissime con una tripla da lontanissimo di Daum: 36-23 al 4’, per un parziale di 12-4, che spacca la partita. Nel finale di tempo, Tortona perde qualche palla ma Napoli non è pronta a trasformare in punti, per chiudere 46-35.

Dopo la pausa Napoli prova a ripartire , trascinata da Rich (doppia cifra già nel primo tempo) e da una tripla enorme di Velicka, ed avvicinarsi in 1’30’’ al -4, ma pazientemente il Derthona al 26’ si riporta al +13, suggellato dall’ennesima tripla di Macura, che fa più notizia quando sbaglia dalla distanza, Si chiude sul 66-55. L’ultimo periodo si apre con il gioco da 4 punti di Filloy e pare chiusa la gara, ma Napoli torna al -5 a metà quarto con un parziale di 0-12 e Tortona che non segna per 5’30’’ minuti: ospiti che arrivano al -2 ma sprecano molti canestri del possibile sorpasso: ci pensa, guarda caso, Macura al 38’ per la tirpla del 76-71 che ridà fiato al Derthona e vale la partita.

Tortona: Macura 25, Filloy 14, Cain e Duam 11 Napoli 77: Velicka e Rich 15, Zerini 14

TREVISO-TRENTO 78-73 Dopo oltre quaranta giorni di digiuno, Treviso prova a scacciare la crisi superando Trento al Palaverde e agganciandola in classifica, ma con 2-0 negli scontri diretti. Una vittoria di cuore, con protagonisti indiscussi Jones, Imbrò e Bortolani. Trento, al settimo k.o. di fila, ora è nei guai. Coach Menetti schiera un quintetto inedito con ben tre italiani, ed è una scelta che paga: Treviso parte a razzo e dopo 3’ è già 11-3. Il time-out di Molin risveglia la squadra ospite, che trova da Reynolds i punti per colmare il gap, chiudendo il primo quarto sul 21-20. L’equilibrio domina anche per gran parte parziale successivo, ma quando i veneti iniziano a segnare con continuità da fuori riescono nuovamente ad allungare, chiudendo il primo tempo avanti di 8 (47-39). È un trend che prosegue anche a inizio ripresa: Treviso è più determinata e cinica, tocca la doppia cifra di vantaggio ed appare in pieno controllo. Trento si aggrappa a Flaccadori e, approfittando degli errori al tiro dei veneti, rientra in partita (58-53 al 30’). Ora gli ospiti ci credono, difendono duro, cercano il canestro e trovano la tripla del 67 pari con meno di 4’ da giocare: Treviso potrebbe crollare, invece reagisce nel migliore dei modi, costruendo un parziale di 9-0 che chiude ogni discorso. Treviso: Jones e Bortolani 17, Imbrò 15 Trento: Flaccadroi 17, Reynolds 16, Caroline 12

Fonte: https://www.gazzetta.it/Basket/SerieA/19-03-2022/basket-risultati-serie-a-anticipi-tortona-napoli-treviso-trento-4301933719850.shtml

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: