Tam tam, Petrucci allarga l’effetto e Draghi dà l’ok

Tam tam, Petrucci allarga l’effetto e Draghi dà l’ok

L’effetto Tam Tam, la squadra di Castel Volturno (Ce) formata da figli di immigrati nati in Italia ma privi di cittadinanza che ha ottenuto la deroga Fip di giocare il campionato Under 17 di Eccellenza, potrebbe diventare il progetto pilota di una riforma nel settore giovanile. Ieri il Presidente federale Petrucci, ricevuto a Palazzo Chigi con Malagò e la Vezzali nell’ambito delle celebrazioni del Centenario della Federazione, ne ha parlato col Premier Mario Draghi che ha sposato l’apertura Fip. “Nell’incontro col Presidente del Consiglio, al quale abbiamo regalato un pallone dorato, una maglietta della Nazionale dedicata e una foto di Draghi al basket con le nipotine, abbiamo scambiato alcune parole sulla questione Tam Tam - racconta Petrucci -. Gli ho chiesto se potevo andare avanti con un’azione che abbracci tutti i settori giovanili e Draghi mi ha incitato a farlo. Ora vedremo se inserire l’ipotesi di consentire a tutti i ragazzi nati in Italia ma privi di cittadinanza di evitare i 4 anni di formazione per giocare da italiani. Sarà un punto di discussione nell’ambito di una riforma globale, con riguardo a tutte le componenti della pallacanestro italiana di tutte le categorie, che va cristallizzata alla fine di questa stagione e attuata entro il

  1. Dopo il Consiglio Federale di una settimana fa che ha avviato i sondaggi con la Lega di Serie A faremo altri incontri per sviluppare la riforma”.

DEBUTTO

—   Debutto Intanto oggi a Ponticelli (Na) la Under 19 del Tam Tam “liberalizzata” di Massimo Antonelli, ieri ex tiratore della Virtus Bologna (scudetto nel 1976) oggi fondatore e presidente della squadra, fa l’esordio contro la Juve Caserta e anche il c.t. Meo Sacchetti applaude con un tun tweet: “Felicissimo per Massimo e i suoi ragazzi”.

Fonte: https://www.gazzetta.it/basket-italiano/18-11-2021/tam-tam-basket-petrucci-allarga-effetto-ok-draghi-43013150865.shtml

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: