Supercoppa: Trieste vola coi lunghi. Trento si arrende 83-94

Supercoppa: Trieste vola coi lunghi. Trento si arrende 83-94

TRENTO-TRIESTE 83-94 Il derby del Nord-Est premia Trieste che fa il colpo a Trento vincendo nettamente la sfida tra due potenziali pretendenti ai playoff. La squadra ospite si fa trovare più pronta e con stranieri meglio inseriti nella prima uscita ufficiale della stagione. Trento invece paga i tanti passaggi a vuoto, soprattutto in difesa, e l’imprecisione nel tiro da tre (27% contro il 53% triestino) oltre alla pericolosa tendenza di alcuni suoi stranieri di giocare troppo per lo spettacolo. Trieste invece è più concreta e solida con i suoi lunghi produttivi. In testa il maliano Konate, autore di una doppia cifra in punti e rimbalzi (20+10), che si completa bene con Lever, l’ala uscita dal college di Grand Canyon. Già nel primo quarto l’Allianz scatta avanti sul 10-23 grazie ai trepunti di Banks. Trento resta sempre a ruota. Alla pausa è 40-49, Trieste mette sempre il pallone nelle mani dei giocatori giusti. Nel terzo quarto c’è il rientro della Dolomiti che arriva a -1 (59-60) grazie alle folate di Reynolds. Ma Trieste ci mette un attimo a riprendere il largo fino a toccare il +20 (66-86) scolpito dai canestri di Konate che si prende il titolo di Mvp del match. Trento: Reynolds 23, Saunders 13, Mezzanotte 11 TRIESTE: Konate 20, Lever 17, Banks 11

Fonte: https://www.gazzetta.it/basket-italiano/04-09-2021/basket-supercoppa-trieste-ok-trento-senza-tiro-420986874342.shtml

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: