Shields+Datome: Milano piega la neopromossa Napoli

Shields+Datome: Milano piega la neopromossa Napoli

NAPOLI-MILANO 63-73

—   Tutto secondo pronostico. Milano vince al PalaBarbuto di Napoli (63-73) e può ora dedicarsi all’esordio in Eurolega contro il Cska Mosca. L’inizio sembra la classica partita tra una squadra di rango (nella fattispecie finalista scudetto) e una neopromossa, quelle dove il divario tecnico è fin troppo evidente. Meno di due minuti ed è già 8-0 per Milano con due triple di Melli e Datome. Arrivano altre triple (Shields, Mitoglou), ma sul 4-14 la squadra di Sacripanti ha il merito di non andare a picco. Sfrutta la verve di Mayo, il coraggio di Marini (esordiente a questi livelli) che segna e non ha paura di prendersi tiri anche dai 6.75. Sono proprio due triple della guardia napoletana a dare vigore a suoi che vanno al riposo sul 18-21 approfittando anche di un po’ di sbandate difensive dell’Olimpia con Messina che più di una volta va su tutte le furie.

DISASTRI RICH

—   Nella seconda frazione, dopo l’immediata parità sul 21 (tripla Parks) l’accoppiata Shields-Delaney macina punti su punti (break ospite di 9-0), mentre Napoli fa fatica sotto canestro, non segna mai dalla lunetta e ha solo disastri da Rich totalmente fuori condizione: si va al riposo lungo sul 31-42, con Shields miglior realizzatore con 13 punti, mentre dall’altra parte Parks è a quota 10. Al rientro dagli spogliatoi Messina ripropone il quintetto di partenza e fa bene: Datome riprende confidenza col canestro, Mitoglou non si ferma mai, il resto si limita a giocare con un filo di gas. Arriva il +17 (33-50) in scioltezza, Sacripanti preferisce tenere in campo Rich piuttosto che affidarsi a Marini, il 44-60 di fine terza frazione mette di fatto il punto alla serata. Gli ultimi 10’ non producono sussulti, il vantaggio ospite resta in doppia cifra, anche se Uglietti e Velicka (tripla) portano il -10 (54-64) a quattro dalla fine. Di Datome il +12, Napoli fa fallo in attacco, continua a ruggire fino al 63-71 a 20” dalla fine, la serata si chiude sul 63-73.

NAPOLI: Parks 17, Velicka 12, Marini e Mayo 10

MILANO:Shields e Datome 13, Melli e Mitoglu 10

Fonte: https://www.gazzetta.it/Basket/SerieA/25-09-2021/basket-serie-a-napoli-milano-63-73-shields-datome-show-4201441137631.shtml

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: