Serie A: Trieste, colpo in trasferta. Treviso finisce la benzina

Serie A: Trieste, colpo in trasferta. Treviso finisce la benzina

TREVISO-TRIESTE 88-94 Trieste chiude nel migliore dei modi il girone d’andata espugnando il Palaverde al termine di una partita convincente, che con pazienza l’ha vista andare a conquistare minuto dopo minuto il ruolo di protagonista.

Treviso inizia bene, dimenticandosi delle fatiche europee di Champions che si faranno sentire più avanti: pronti via e i ragazzi di Menetti conquistano subito un vantaggio in doppia cifra (12-2), che Trieste ricuce gradualmente grazie in particolare a due bombe di Mian, all’interno di primo quarto complessivamente ad alto punteggio: 25-24. Straripante Jones con 13 punti in 10’. Nel secondo quarto la squadra di Ciani entra meglio in campo, impatta da subito e riesce a evitare che i trevigiani provino di nuovo a prendere il largo. Trieste non mette mai la testa avanti, ma grazie a una second unit più prolifica (9-16) riesce a rimanere sempre a contatto fino al 45-40 del 20’. La lunga rincorsa dei giuliani termina dopo 2’ del terzo quarto, quando un gioco da tre punti di Delia regala il primo vantaggio ospite (47-48). Treviso abbassa le proprie percentuali e consegnano l’inerzia nelle mani di Trieste, che vede in Banks il trascinatore carismatico. Sokolowski e Disma realizzano però complessivamente cinque triple, assolutamente fondamentali per tamponare il costante incremento di fiducia e inerzia triestino: una manna dal cielo per Menetti, che senza il bottino del tandem dell’Est avrebbe visto la propria squadra sprofondare. Parziale del terzo quarto 19-27, totale 64-67. Negli ultimi 10’ Trieste è brava a prendere definitivamente le redini della partita. Il divario è un tira e molla tra i due possessi e la doppia cifra ma è sempre saldo: gli ospiti realizzano tutti i canestri necessari per spegnere sul nascere le speranze di Treviso e arrivano alla fase decisiva con più energie da poter mettere in campo. TREVISO: Dimsa 20, Jones 19, Sokolowski 15, Imbrò 10 TRIESTE: Delia 23, Banks 19, Mian 12, Davis 10

Fonte: https://www.gazzetta.it/basket-italiano/03-02-2022/basket-serie-a-trieste-vince-recupero-4301240584216.shtml

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: