Serie A: la Virtus chiude alla grande con super Beli, Brescia schiantata

Serie A: la Virtus chiude alla grande con super Beli, Brescia schiantata

Nell’ultimo turno la Virtus mette il punto esclamativo sul suo primato in classifica con la 26a vittoria nella stagione regolare riscattando il -35 di Sassari.

VIRTUS-BRESCIA 79-57

—   La capolista senza Teodosic e Shengelia ma con Belinelli, Weems e Alibegovic schianta Brescia che col terzo posto acquisito non doveva chiedere nulla a questa sfida. Tant’è che coach Magro lascia fuori per turnover Mitrou-Long e in panchina come spettatore il capocannoniere Della Valle. Bologna parte forte con un veloce 18-2 mentre la squadra ospite, apparsa smarrita in attacco senza i suoi due big, viene subito staccata. La partita, in un clima piuttosto disteso quasi fosse un’amichevole, non ha molta storia. Alla pausa è +18 (42-24) senza stress per Bologna, solo Laquintana prova a reagire alla superiorità dei padroni di casa. Nel terzo quarto Belinelli si scalda come sa fare lui segnando 4 triple da casa sua, Bologna da tre tira col 55% mentre Brescia infila il primo canestro dalla lunga distanza solo dopo 16 tentativi falliti. La capolista fa anche lo show in contropiede a 4 tocchi senza palleggi per la schiacciata da urlo di Weems. Al 30’ è 68-43, l’ultimo periodo vale solo per le statistiche. Per Bologna una bella cavalcata verso la finale di Eurocup di mercoledì che vale il ritorno in Eurolega, per Brescia un ko indolore aspettando l’avversaria nei playoff.

VIRTUS Belinelli 16, Tessitori e Jaiteh 9 BRESCIA Laquintana 11, Parrillo 8, Moore 7

Fonte: https://www.gazzetta.it/Basket/SerieA/08-05-2022/basket-serie-a-30-giornata-risultati-classifica-440405896142.shtml

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: