Poeta lancia Cremona, Varese si spegne: parte il lunedì della Supercoppa

Poeta lancia Cremona, Varese si spegne: parte il lunedì della Supercoppa

CREMONA-VARESE 80-70 Poeta, Pecchia e Gentile sono i protagonisti del primo derby lombardo della stagione. Cremona e Varese, pur acciaccate e a ranghi ridotti (Vanoli priva di Harris, Miller e McNeace; Openjobmetis senza Kell e Caruso,) non si risparmiano in campo, generando un match dalla notevole intensità fisica. La spuntano i padroni di casa della Vanoli confermando quanto di buono mostrato all’esordio contro Sassari. Tanti errori, ma anche grande voglia ed energia da entrambe le parti. Gentile non giocava in Italia da 18 mesi e non iniziava un campionato dal raduno estivo da 4 anni. Tirato a lucido (forma fisica super), il suo primo possesso è una palla persa. Il secondo è un canestro. Varese sembra pronta a sbucciarsi le ginocchia per lui. E infatti proprio 5 punti di fila di Ale danno il là al primo break esterno, con Egbunu (doppia doppia con 14 rimbalzi) e Jones (di nuovo in campo dopo un anno di stop per infortunio, per lui 4 stoppate) protagonisti. Parziale 10-21 nel 2° quarto e si va a riposo sul 29-37. Nella ripresa, rimonta Vanoli. Due recuperi e tripla di Spagnolo per il 40-44. Quattro punti di Pecchia, completa l’opera il solito Poeta dall’arco, per il 61-54 di fine 3° quarto (parziale 32-17). Con le rotazioni ridotte, le due squadre arrivano nel finale un po’ a corto di fiato. Varese spara a salve (3/27 da tre), Cremona consolida il vantaggio. Poeta in edizione mvp (anche 6 assist e 29 di valutazione), numeri super per Pecchia (8 rimbalzi, 5 recuperi e 5 falli subiti). CREMONA: Poeta 23, Tinkle 15, Pecchia 14 VARESE: Gentile 24, Jones 15, Egbunu 11

Fonte: https://www.gazzetta.it/basket-italiano/06-09-2021/basket-supercoppa-cremona-varese-trieste-tortona-4201040569883.shtml

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: