Qualificazioni mondiali, l'Islanda gela un'Italia da incubo

Qualificazioni mondiali, l'Islanda gela un'Italia da incubo

Flop Italia. Nella terza partita di qualificazioni al Mondiale 2023, la squadra azzurra cade (107-105) dopo due supplementari in Islanda subendo un k.o. storico e molto pericoloso nell’ottica del passaggio al secondo turno. Dopo 50’ il totem Hlinanson (14/16 al tiro, 21 rimbalzi) regala il successo alla Nazionale del Geyser Sound. Non basta il ritorno di Della Valle, migliore giocatore del campionato, e il rientro di Tonut dal Covid per dare sicurezza al sistema del c.t. Sacchetti in una trasferta diventata una trappola.

L’Italia scatta bene dai blocchi con un +6 ma lentamente l’Islanda comincia a macinare gioco e punti. Il totem è Hlinanson, gregarione del campionato spagnolo e leader nella sua Nazionale, che segna sempre da sotto (5/5), strappa rimbalzi e allenta stoppate a tutti gli azzurri. Nel coro islandese c’è la manina dei tiratori Hermansson e Fridriksson che aprono la scatola della difesa azzurra. Poi anche l’ex fortitudino Gudmundsson inventa un paio di canestri. L’Italia tira malissimo, Mannion trova due lampi ma si ferma lì, gli esterni fanno fatica a trovare l’anello. Alla pausa è +11 Islanda senza fatica, gli azzurri sono al 23% in attacco (11/41).

In avvio di ripresa si fa vedere Tonut, ma l’Islanda rimane sul pezzo allungando a +14. Intanto Hlinason continua a imperversare anche con le schiacciate toccando la doppia cifra in punti e rimbalzi. Vitali con due triple e un buon Biligha procurano il rientro sul -3 ma quando rientra da un passaggio in panchina l’immarcabile Hlinason torna la notte. L’Italia però non molla, ancora Vitale e un Mannion finalmente convincente provocano la parità. L’ultimo possesso dei tempi supplementari è di Tonut che tira per vincere sulla sirena ma la sua conclusione è corta. Nel doppio prolungamento Biligha con difesa e alcuni numeri in attacco illude l’Italia che sorpassa ma Hlinason e i tiratori Fridriksson e Hermansson infilano i canestri decisivi.

ISLANDA: Hlinason 34, Fridriksson 25, Hermansson 23 ITALIA: Mannion 23, Vitali 22, Tonut 18

Fonte: https://www.gazzetta.it/Basket/mondiali/25-02-2022/basket-qualificazioni-mondiali-islanda-italia-107-105-due-supplementari-4301589076082.shtml

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: