Milano, un rinforzo per Messina: ecco Baldasso dalla Fortitudo

Milano, un rinforzo per Messina: ecco Baldasso dalla Fortitudo

L’Olimpia Milano ha preso Tommaso Baldasso. Il playmaker, 23 anni, alto 191 centimetri, è uscito dal contratto con la Fortitudo Bologna e ha firmato fino al 2023. Milano rinforza il parco italiani indebolito da più di un mese dall’assenza di Riccardo Moraschini, sospeso in via cautelare per essere risultato positivo all’antidoping. “Abbiamo portato a Milano un ragazzo giovane, che seguivamo da tempo e occupa un ruolo in cui, visto il nostro calendario, è importante avere alternative”, ha detto il general manager dell’Olimpia Christos Stavropoulos. “Sono molto contento di aver ricevuto la chiamata di coach Messina e di questa opportunità – ha detto Baldasso -. Milano è una società di altissimo livello: nella carriera di un giocatore rappresenta spesso un punto di arrivo ma in questa occasione per me deve essere vista come un punto di partenza per lavorare, crescere, migliorare e rendermi utile a una grandissima squadra. Non vedo l’ora di iniziare”.

LA CARRIERA

—   Baldasso è uscito dal settore giovanile dell’Auxilium Torino, la città di nascita, e nel 2016 è passato a Roma dov’è restato fino al ritiro del club dal campionato durante la scorsa stagione. Quindi è passato alla Fortitudo dove in questa stagione ha giocato 20,4 minuti di media con 6 punti, il 40,3% al tiro da tre, 1,9 rimbalzi e 1,6 assist. Baldasso ha debuttato in Nazionale il 30 novembre 2020 a Tallinn, nella vittoria dell’Italia sulla Russia. Il c.t. Meo Sacchetti lo ha inserito nella lista dei 24 giocatori con cui affronterà le partite di qualificazioni ai Mondiali 2023, ma non tra i 16 convocati da oggi a Roma. “Nei fiumi di parole che si potrebbero cercare dopo aver giocato con questi colori la più importante è solamente GRAZIE - ha scritto Baldasso su Instagram per salutare la Fortitudo - Grazie alla Fossa per quell’ultimo abbraccio, quel coro di Trento che porterò sempre con me “Tommy Baldasso resta con noi”.

NAPOLI

—   Anche la matricola Gevi, in zona playoff, si è mossa per rinforzare l’organico scoperto dall’infortunio del centro Elegar. Al suo posto arriva Reggie Lynch, 26 anni, lungo di 206 cm, già visto in Italia all’Urania Milano in A-2 nel 2019 poi passato ai russi del Kuban e da ultimo ai greci dell’Iraklis Salonicco.

Fonte: https://www.gazzetta.it/basket-italiano/22-11-2021/basket-milano-arriva-tommaso-baldasso-fortitudo-bologna-43091386940.shtml

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: