Milano contro Bologna, due Italie a confronto: dai barbari a Berlusconi-Prodi

Milano contro Bologna, due Italie a confronto: dai barbari a Berlusconi-Prodi

Sei milanese, o come si dice meneghino, e se la commedia dell’arte non ha mai smesso di raccontare l’Italia e i campanili, allora ti senti onesto, sincero, ti senti pure spiritoso, ma soprattutto giusto, giusto perché senza maschera, anzi una maschera senza trucco. Pensi casomai che il bolognese sia serioso, pignolo, saccente, prolisso, cavilloso, come quel dottore in Legge paffuto e tondo che li dovrebbe rappresentare tutti, nella semplificazione dei cliché che questo paese così lungo, così distante tra la sua cima e il fondo, tiene in piedi per parlarsi e sopravvivere a sé stesso.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Basket/SerieA/05-06-2021/milano-contro-bologna-storia-dietro-finale-basket-4101612230573.shtml

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: