Ceron, un canestro da brividi: segna in Serie A dopo 1147 giorni

Ceron, un canestro da brividi: segna in Serie A dopo 1147 giorni

Sabato sera nella facile cavalcata contro Treviso, la Virtus, nel giorno del rientro di Mannion in campionato, ha potuto festeggiare un altro ritorno. Più significativo e più emotivo. Marco Ceron, dodicesimo giocatore mandato in campo nelle lunghe rotazioni di coach Scariolo, ha ritrovato il canestro in Serie A che gli mancava da oltre tre anni. Un digiuno dovuto a un brutto infortunio che poteva costargli la carriera e non solo quella.

Era il 25 novembre 2018 quando Ceron, prodotto delle giovanili trevigiane e poi sbocciato alla Reyer, nella partita Brescia-Torino si è visto crollare il mondo addosso per la frattura del cranio causata da una gomitata involontaria di Mam Jaiteh, oggi suo compagno alla Virtus, nella lotta per un rimbalzo. In quella partita Ceron, in forza a Brescia, ha segnato 7 punti, gli ultimi nel massimo campionato prima dei due realizzati sabato. Subito Ceron è crollato a terra, soccorso e portato in ospedale. Dopo quel momento di paura ci sono stati un delicato intervento chirurgico condotto a buon fine grazie a un sofisticato programma informatico, poi un lungo anno di convalescenza lontano da tutto e da tutti e un lento rientro in campo fra dubbi e diffidenze. Il ritorno agonistico lo ha portato per due stagioni in A-2. In estate, la Virtus gli ha ridato una chance riportandolo nel grande basket per aiutare la squadra, colpita da tanti infortuni, ad alzare il livello negli allenamenti. Fino a quando è arrivato il momento che attendeva da quella maledetta domenica dell’autunno 2018.

E lui ieri ha ringraziato tutti con un post da brividi sul suo profilo Instagram che immortala quel canestro liberatorio, un appoggio di sinistro in penetrazione seguito dalla festa che gli hanno fatto i compagni. Così la nuova vita cestistica di Marco Ceron inizia a 28 anni. Bravo lui, brava la Virtus a regalarci una bella storia di sport.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Basket/SerieA/17-01-2022/basket-ceron-brividi-segna-serie-dopo-1147-giorni-430953427165.shtml

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: